enfrit

Nelle campagne di Sorgono un segreto da svelare

un segreto da svelareNel territorio di Sorgono, in località Bidu ‘e concas (a un chilometro dal santuario di San Mauro), c’è una collina sulla quale è presente una delle più alte concentrazioni di menhir della Sardegna: una cinquantina quelli scoperti, ma secondo gli studiosi dovrebbero essere molti di più.

Alcuni menhir di recente sono stati infissi nel terreno, secondo la ricostruzione degli archeologi basata su una fotografia aerea scattata durante la Seconda Guerra mondiale: rispettano l’asse est-ovest, orientamento astrale che teneva conto del movimento del sole nell’arco della giornata. È molto probabile che, a pochi metri da essi, sia presente un tempio o comunque un’area sacra ancora ricoperta di terra e vegetazione: per estensione sarebbe pari a quello di Goni.