enfrit

Alghero capitale del corallo rosso sin dal Seicento

Alghero capitale del corallo rosso sin dal SeicentoL’argento, ma soprattutto l’oro: ad Alghero (Nurra) sono numerosi i laboratori che lavorano questi metalli pregiati e confezionano gioielli molto richiesti, anche abbinati al corallo. La pesca del corallo rosso, per secoli, ha sfamato tante famiglie algheresi: non solo armatori e pescatori, ma anche gli artigiani che hanno lavorato questo nobile abitante del mare sardo.

Negli ultimi decenni, i banchi di corallo sono diventati più esigui, ma resta sempre alta la tradizione dell’artigianato artistico locale che forgia gioielli di corallo rosso (e rosa), spesso con inserzioni d’oro giallo. Orecchini, pendenti, bracciali, collane: forme e tipologie sono le più svariate.

Nel centro storico e nel Lungomare sono aperti numerosi laboratori e negozi dove è possibile acquistare questi gioielli e anche piccole sculture di corallo.