enfrit

Deledda e Satta, nuoresi doc e scrittori illustri

Deledda e Satta, nuoresi doc e scrittori illustriPer quanto possa sembrare un paradosso, alla violenza del Settecento e dell’Ottocento Nùoro ha saputo opporre un grande fermento culturale.
Questa città ha dato i natali a due degli scrittori sardi più importanti: intanto Grazia Deledda, nata nel 1871 e morta nel 1936, dieci anni dopo aver ricevuto il Premio Nobel per la Letteratura.
In suo onore è stato realizzato il Parco letterario deleddiano, che tocca altri centri (per esempio Galtellì) della sardegna.
Di grande spessore anche le opere di Sebastiano Satta (1867-1914), una delle migliori espressioni culturali mai espresse dalla nostra terra.