enfrit

Il Girotonno, tra fine maggio e inizio di giugno

Girotonno: punto di incontro e scambio culturale ed enogastronomico

Girotonno: punto di incontro e scambio culturale ed enogastronomico

Da otto anni a questa parte Carloforte si anima con l’appuntamento del Girotonno, che si svolge di solito tra fine maggio e l’inizio di giugno. La manifestazione ruota attorno al tonno rosso da corsa, celebrato in quanto “Re” della tradizione gastronomica della cittadina di origine ligure e tabarkina, che della pesca del tonno ha una tradizione plurisecolare, rinnovata oggi con lo stesso fascino del passato.

Il Girotonno è l’occasione per (ri)scoprire, un passo alla volta, le tradizioni che legano diversi popoli e culture del Mediterraneo, assistendo in prima persona alla mattanza, atto cruciale dell’attività delle tonnare. Ogni anno diversi appassionati, tra chef, giornalisti e visitatori incuriositi, si incontrano per questa manifestazione a Carloforte che, con le sue caratteristiche stradine e il suo lungomare, diventa punto di incontro e scambio culturale ed enogastronomico.

Sono quattro i giorni di durata della rassegna che propone un calendario fitto di appuntamenti. Chi partecipa ha l’opportunità di assistere ad incontri legati alle tradizioni culturali, artistiche ed enogastronomiche, musica e spettacoli, convegni e dibattiti. Non mancano gli assaggi di piatti a base di tonno e, con una spesa ragionevole, si può assaggiare un intero pasto a base di tonno accompagnato da vino locale.

Chef Internazionali. Clou del Girotonno è una competizione tra chef di alto livello provenienti da Paesi appartenenti a diverse culture gastronomiche si sfidano nella creazione di piatti a base di tonno rosso di corsa, preparato secondo nei modi più disparati, cotto o crudo. Ai piatti sono accostati vini selezionati da esperti di enologia a livello internazionale. La giuria che elegge il vincitore è composta da giornalisti e addetti ai lavori.

Piazze dei Sapori. Oltre ai piatti tipici della tradizione gastronomica locale, in primis il tonno alla carlofortina, in vari stand sparsi tra il lungomare e il centro storico sarà possibile degustare le specialità delle nazioni, vicine o molto lontane, che partecipano alle Piazze dei Sapori.

Villaggio Espositivo. Assistere al Girotonno non significa solo enogastronomia. Ampi spazi sono dedicati all’artigianato carlofortino e sardo.

Intrattenimento. Durante il Girotonno il divertimento accompagna tutti i momenti della giornata con il Carloforte Buskers Festival, che porta artisti di strada da tutto il mondo a esibirsi per le vie del centro storico, i concerti, gli spettacoli per giovani e adulti, i balli in piazza e le tipiche serenate carlofortine.

Contatti:

Comune di Carloforte – tel.0781/8589228 – e0781/8589237

Proloco – tel. 0781/854009

Girotonno – info@girotonno.org