Boschi e Pinete

enfrit

boschi-e-pinete_g.jpgSull’isola si trovano numerosi “polmoni verdi”, spazi preziosi dove trascorrere parte del proprio tempo. I numerosi sentieri offrono la possibilità di percorrerli a piedi, a cavallo, in mountain bike o anche in fuoristrada. Dal nord al sud della Sardegna, il repertorio naturalistico è estremamente vario e pieno di sorprese. Accade facilmente di trovare corsi d’acqua, sorgenti o cascate oppure di imbattersi in antichi resti archeologici come nuraghi, tombe dei giganti o domus de Janas.

Giara di Teccu, punto di interesse naturalistico di Barisardo

Giara di Teccu, punto di interesse naturalistico di Barisardo

La Giara di Teccu è il maggior punto di interesse naturalistico della zona di Barisardo. Si formò in seguito ad antichissime eruzioni vulcaniche e conserva un colore scuro che si estente per circa 4 Km e si distingue dal paesaggio circostante ondulato. Digrada verso la costa e arriva fino al mare con Punta Niedda e Punta Su Mastixi.