Sagre

enfrit

sagreTutto l’anno è scandito dagli appuntamenti con le sagre, concentrate in particolare nell’arco temporale che va da maggio a settembre. Si tratta di feste dedicate a un prodottoalimentare o ad un tema culinario, oppure di celebrazioni legate al Carnevale, per citare alcuni esempi. Molte hanno radici antichissime e sono tutte fortemente seguite dalle persone del posto o di passaggio. Sono eventi, organizzati dai Comuni, dalle Pro Loco o appositi Comitati, finanziati quasi sempre da Regione e Province, interessanti per conoscere meglio l’identità del territorio.

Sagre della Sardegna

Sagre della Sardegna

Foto by Maurizio Pia
www.wikimedia.org

Sagre, feste popolari che ormai non sono più circoscritte ad un singolo paese o comunque a un territorio. I Sardi hanno scoperto il piacere di conoscere le ricorrenze e le tradizioni delle altre regioni dell’Isola, che talvolta vantano secoli di storia. Ma le sagre paesane della Sardegna piacciono moltissimo ai tanti turisti che sbarcano con l’intento di calarsi nella vita dei Sardi, nei loro usi e nei loro costumi, nelle consuetudini del vivere quotidiano e dei riti delle feste. Molte sagre sono dedicate ai prodotti dell’enogastronomia locale.