enfrit

Il relitto KT12, il più bello del Mediterraneo

Al largo del Golfo di Orosei si trova il relitto di un KT12 risalente alla seconda guerra mondiale, che può essere esplorato grazie alle affascinanti immersioni organizzate dal Diving Center di Orosei.

Relitto KT12

Relitto KT12

Una vera perla per chi ama le immersioni e l’avventura: i subacquei lo definiscono infatti il relitto più bello del Mediterraneo. Il KT12 venne costruito a Livorno su commissione della Marina da Guerra Tedesca e consegnato nel 1943: si trattava di una nave da guerra armata, che doveva trasportare vettovagliamenti, autocarri e carburanti verso il Nord Africa. Fu però attaccata al suo primo viaggio, il 10 giugno 1943, dal sommergibile Safari e colpita a prua: la prua calò subito a picco, mentre il resto della nave andò alla deriva colpita da un terribile incendio.

Molti furono i morti e i feriti, che vennero aiutati dagli abitanti di Orosei e trasportati con gli automezzi ai più vicini ospedali.
Oggi il relitto si trova a 5 minuti di navigazione, adagiato sul fondo sabbioso a 34m. di profondità, circondato da frammenti e resti del carico.

Un’ esperienza emozionante e unica a cui avvicinarsi con rispetto per ritrovarsi faccia faccia con la storia.
Per le immersioni si può conttare il Diving Center di Orosei al numero 3389479980.

Foto: www.calagononeonline.com

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS