enfrit

Il “punto Teulada”, autentico vanto del Sulcis-Iglesiente

Il punto Teulada autentico vanto del Sulcis-Iglesiente

Teulada è il centro sulcitano più rinomato nel ricamo, soprattutto per quanto riguarda i tovagliati. Non a caso, il cosiddetto “punto Teulada” prende il nome dalla tecnica “a nodo” impiegata in questo paese del Sulcis. Motivi decorativi e colori sono ben definiti dall’antica tradizione che, negli ultimi anni, ha scoperto un rinnovato interesse del mercato isolano e nazionale.

L’attività delle donne, anche come passatempo casalingo, è sempre stata notevole sino a pochi decenni fa. Ma restando nell’ambito del lavoro artigiano finalizzato alla vendita, Nule e Oschiri sono le località che vantano maggiore tradizione nel settore del ricamo nella regione del Monte Acuto-Goceano.

Cuglieri (Montiferru) si fa apprezzare in questo settore artigianale, nonostante la produzione si stia adeguando ai nuovi gusti del mercato e, di conseguenza, si allontani un po’ dalle più antiche tradizioni.

I lavori all’uncinetto sono parte integrante delle antiche tradizioni di Loceri (Ogliastra).

Sinnai (Sarrabus) ha sempre avuto una grande tradizione nei tovagliati a disegni multicolori, probabilmente perché ha subìto l’influenza della presenza di un antico monastero.

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS