enfrit

Spiagge di Chia (Domus de Maria, provincia di Cagliari)

Spiagge di Chia

Spiagge di Chia

Giungendo da Domus de Maria, percorrendo la panoramica per Teulada, si trovano i segnali turistici che conducono alle varie spiagge di Chia. Sono tutte dotate di parcheggi, spesso a pagamento, bar, servizio di affitto ombrelloni e lettini e sono accessibili ai disabili.
Essendo battuta dal vento la zona di Chia è una meta ideale per i surfisti ed è amata da chi pratica la pesca subacquea o le immersioni.
La prima spiaggia da scoprire è chiamata Sa Colonia. Per raggiungerla si deve seguire l’indicazione per la Torre di Chia. È una lunga spiaggia chiara, dai fondali sabbiosi e poco profondi. L’acqua è cristallina. È dominata a est dal promontorio di Chia, sormontato dalla torre omonima e ricoperto dalla macchia mediterranea. Qui, un sentiero la unisce alla spiaggia di Su Portu, caratterizzata dalla presenza del Cardolinu, un isolotto unito alla spiaggia da uno stretto istmo sabbioso. Dal lato opposto prende il nome di Spiaggia di Monte Cogoni. Un promontorio roccioso ricoperto di macchia mediterranea le separa dalla spiaggia successiva.
Riprendendo la strada principale lo svincolo successivo conduce verso Capo Spartivento, ma prima di arrivarci si trovano altre bellissime spiagge da vedere.
La spiaggia di Campana è chiara e ha un fondo di sabbia fine e bianca. Anche qui l’acqua è cristallina. La bellezza della spiaggia è data in particolare dalle alte dune ricoperte di gigli di mare e ginepri secolari. La lunga e chiara spiaggia di Su Giudeu è accessibile da vari ingressi. I fondali sono sabbiosi e chiari anche qui. Davanti alla spiaggia si trova un isolotto denominato anch’esso Su Giudeu, raggiungibile dalla riva sia a nuoto che a piedi. È delimitata a ovest da una grossa scogliera ricca di macchia mediterranea che la separa da Cala Cipolla e Capo Spartivento.

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS